Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

In crescita la raccolta differenziata


Offida – AL VIA L’APPALTO DEI LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA RICICLERIA COMUNALE
La raccolta differenziata ha raggiunto la percentuale del 18.02%, in aumento rispetto al 16.90% dell’anno 2005, e considerando che in Offida non si differenzia ancora la parte organica del rifiuto (la frazione umida), la percentuale del 18.02% è molto significativa. Sono state raccolte oltre 190 tonnellate di carta, 122 di vetro e lattine, 50 di bottiglie di plastica, 90 di rifiuti ingombranti, 10 di batterie, quasi 9 di elettrodomestici, 2 di oli vegetali, con un totale di oltre 475 tonnellate di rifiuti differenziati.
E’ scesa invece, ed anche questo è un dato molto positivo, la quantità di rifiuti che sono stati smaltiti in discarica – circa 2164 tonnellate contro le 2390 dell’anno scorso (226 tonnellate in meno!!). “Sono dei dati molto incoraggianti – ha dichiarato l’Assessore all’ambiente Marida Gabrielli – che denotano da un lato la grande sensibilità degli offidani alle problematiche riguardanti il recupero e riciclo dei rifiuti, dall’altro l’efficienza del servizio comunale che continuamente viene adeguato alle diverse esigenze. A tale riguardo in questi giorni stiamo appaltando i lavori per la costruzione della ricicleria comunale che consentirà di sviluppare ulteriormente il servizio fornendo ai cittadini la possibilità di vedere gratificata concretamente la loro disponibilità alla differenziazione (chi più differenzia meno paga, questo è il concetto). Inoltre – ha proseguito l’Assessore – abbiamo avviato uno studio di riorganizzazione complessiva del servizio per avviare tra qualche mese anche la raccolta dell’organico, che molto probabilmente comporterà l’attivazione del servizio di raccolta porta a porta di tutti i rifiuti; stiamo valutando se farlo da soli o trasferendo il servizio all’Unione dei Comuni della Vallata del Tronto. Abbiamo predisposto il nuovo regolamento per la raccolta dei rifiuti e siamo in attesa delle determinazioni del governo in merito all’attivazione della tariffa in sostituzione dell’attuale tassa. Voglio sottolineare infine – ha concluso Gabrielli – la grande efficienza del servizio anche per quanto attiene alla spazzatura ed alla pulizia delle strade, che fa di Offida uno dei paesi più puliti in assoluto come viene unanimemente riconosciuto dai cittadini e dai numerosi visitatori.” (Fonte: Segreteria Giunta Comunale)

Condividi:

Tags: