Vai a…
Offida infosu Google+Offida info on TumblrRSS Feed

Il festival delle tradizioni contadine


Enoteca Regionale (interno)
ASCOLI – Torna il 12,13 e 14 gennaio il Maial Fest, la grande festa delle tradizioni contadine organizzata dal Club 41 Ascoli, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Ascoli. Anche questo anno ci sarà Il Maiale in Tavola un percorso enogastronomico che inizierà sabato al quale hanno già aderito tantissimi ristoranti anche della Vallata del Tronto, che saranno protagonisti in tutti i sabato di gennaio ed il primo di febbraio, a pranzo ed a cena con un menù tipico di maiale. Tante però sono le novità di questa sesta edizione. Dal Maial Bus che scorrazzerà su e giù per l’Ascolano gli ospiti del Club 41 passando per le etichette dedicate di vino ed olio, fino ad arrivare al gruppo di danza e canto popolare Marsia, legato alla Pro Loco di Roccafluvione, che con lo spettacolo Irresistibile, indimenticabile, folcloristico show cena nello spettacolo intratterrà i commensali al Gran Galà del maiale nei saloni dell’Enoteca regionale di . Molto atteso il Pork Race Party sabato alle 11,30 che prevede una corsa a ritmo di jazz dei piccoli maiali con i colori delle città del Club 41 partecipanti e disgiuno a base di maiale e vino rosso. La conclusione del Maial Fest presso lo storico oleificio di Fratoni a Brecciarolo dove tra una bruschetta e l’altra a base di nuovo olio extra vergine non filtrato, Domenico, Giovacchino ed il papà Emidio Fratoni saluteranno gli ospiti giunti da tutta Italia. (Corriere Adriatico)

Condividi:

Tags: