Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Il distretto offidano sbarca a Roma


E’ nato il brand Fattoriepicene che dovrà identificare non soltanto i vini del Piceno ma anche tutti i prodotti. Il progetto sarà presentato a il 22 febbraio ed è previsto anche un dibattito che sarà coordinato da Franco M. Ricci, con la partecipazione di Luciano Sita, presidente nazionale Legacoop Agroalimentare, Avelio Marini, assessore provinciale, Luciano Agostini, vice presidente della Giunta Regionale, Riccardo Deserti, responsabile della Segreteria del Ministro delle Politiche Agricole, alimentari e Forestali. Con questa iniziativa si vogliono mettere le basi per costruire un Distretto produttivo, con 47.000 ettari di superficie coltivata, allargato all’intera, futura provincia Picena, investendo anche le aree montane che sono dotate di preziosi giacimenti produttivi (funghi, tartufi, ecc. ). Ciò nell’ottica di orientare al mercato le scelte produttive garantendo qualità e territorialità, realizzando un circuito produttivo territoriale che sia in grado di chiudere il cerchio tra filiere agricole ed agroalimentari territoriali, commercializzazione e mercato su scala nazionale. Fattoriepicene- anticipa il presidente Ido Perozzi- fa riferimento al settore vinicolo, che ha una produzione complessiva di circa 400.000 ettolitri di vino che rappresentano un terzo della produzione regionale”. (Fonte: Corriere Adriatico)

Condividi:

Tags: ,