Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Il comitato offidano visita il Forlini e il Bergalucci


Carnevale non è solo spensieratezza, divertimento e sfrenata allegria, ma anche solidarietà. Come ogni anno, anche questa volta, una rappresentanza del “Comitato Festa” del quartiere Borgo Cappuccini si è recata in visita agli ospiti dell’Opera Pia “Bergalucci” e agli anziani della Casa di Riposo Forlini. Il giorno della Domenica di Carnevale, il presidente di quartiere Simone Corradetti e altri rappresentanti del “Comitato Festa” si sono intrattenuti nei due Istituti per gustare, insieme, ravioli e bevande varie in un clima di allegria e di grande solidarietà. Al suono della fisarmonica si è anche ballato e la felicità, era evidente sui volti delle persone diversamente abili del “Bergalucci” e su quelli degli anziani del “Forlini”. Non sono mancati momenti di commozione nel constatare come, a volte, basta ben poco per rendere felici chi soffre. “Ogni anno, d’estate – spiega Corradetti – organizziamo la festa di quartiere. Il ricavato della lotteria e dei pasti venduti viene devoluto in beneficenza. I proventi della festa tenutasi il 7 Giugno scorso, ci ha dato la possibilità di esprimere questo gesto di solidarietà. Un semplice gesto, ma che, al di là dell’aspetto materiale di offrire un raviolo o una bevanda, intende contribuire ad alleviare una sofferenza e a confortare una solitudine”. Anche il Carnevale, dunque, può essere occasione per esprimere solidarietà, condividendo il tempo dell’allegria con chi ne ha maggiormente bisogno. (Fonte: Corriere Adriatico)

Condividi:

Tags: