Vai a…
Offida infosu Google+Offida info on TumblrRSS Feed

Gran fondo del Conero, festa per 1500


Superata la quota minima dei mille partecipanti che Marcello Malizia aveva posto come obiettivo al ribasso per la 13^ edizione della Gran Fondo del Conero. Ai nastri di partenza, tra agonisti e semplici appassionati del pedale senza velleità di classifica, si sono radunati in 1500 per le varie partenze da Viale della Vittoria. Di buon’ora hanno iniziato l’impegno i più tranquilli, quelli della “Gourmet”, che intervallano l’attività fisica alle degustazioni dei prodotti tipici nei punti di ristoro. Alle 9,30 start per il gruppo più consistente, guidato da Francesco Moser e dal presidente regionale della Federciclismo Ivo Stimilli, che ha completato i 90 chilometri del percorso breve in tre ore, con grande soddisfazione personale. Non si è vista Anna Falchi, nè alla Gran Fondo, nè alla premiazione del “Marche Cycling Award” di sabato sera al Lola. La statutaria attrice, nonostante avesse garantito a Suor Paola la presenza, non si è neppure sentita al telefono per giustificarsi. La prima gara, sul percorso corto di 90 km, si è risolta in volata con lo sprint vincente di Gianluca Felici della Cicli Copparo, mentre la gara sul percorso lungo si è chiusa con due atleti insieme sotto lo striscione. Carmine Stefanile (Costiera Sorrentina) e Alfonso D’Errico (Gi.Vi.Plast Pedale Fermano) hanno varcato insieme, la linea bianca: Stefanile ha bissato il successo nella Marche Marathon, alla Valli dell’Esino di Falconara, conquistando il titolo Veterani. D’Errico, con il secondo posto assoluto, ha comunque ottenuto il primato tra i Senior. La Gran Fondo del Conero è scattata sabato sera al Lola con la premiazione dei ciclisti e dei dirigenti per il 2007. Sono stati consegnati riconoscimenti a Andrea Tonti, Massimo Giunti, Luca Pierfelici, Tania Belvederesi e Lorenzo Cardellini tra i Prof; Simone Stortoni, Alessia Massaccesi, Corrado Lampa, Americo Novembrini e Francesco Lasca tra i Giovani; Roberto Torriani, Giorgio Farroni, Goffredo Lupi, Patrizia Spadaccini e Monica Gabbanelli tra gli Amatori, Alma Juventus Fano, Sca , Monturano-Cascinare-Civitanova, Amici del Pedale Fiuminata e Calzaturieri Montegranaro tra le società; Ivo Stimilli, Lino Secchi, Sergio Scocco, Giuseppe Viozzi e Marco Balardinelli tra i dirigenti. Per le organizzazioni menzione per Capodarco, San Giuseppe, Lamonica, Conero Cup e Due Giorni Marchigiana. (Fonte: Corriere Adriatico)

Condividi:

Tags: