Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Farfalla d’Oro alla Filiaci


image Annalisa Filiaci di Pagliare del Tronto è la vincitrice della 18° edizione “Farfalla d’Oro” 2009, rassegna di canzoni per bambini dai 4 ai 10 anni. La graziosa minicantante si è aggiudicata il primo premio assoluto interpretando, con maestria ed eleganza, la canzone “L’Aeroplano”. Al secondo e terzo posto, farfalle d’argento, si sono classificati, rispettivamente, Matteo Penzo di Venezia con la canzone “Il Bullo Citrullo” e Giulia Fredianelli di Firenze con la canzone “Il segreto del sorriso”. Il premio simpatia, invece, è andato ad Andrea De Angelis di Offida, per la caratteristica con cui ha saputo interpretare la canzone “Un cane in carne ed ossa”. I premi, una farfalla d’oro e due d’argento, realizzate dalla gioielleria Vinicio Antonelli, sono stati consegnati dal sindaco Lucio D’Angelo, congratulandosi con tutti i bambini per la bravura con cui hanno saputo interpretare le loro canzoni. Un plauso particolare, poi, lo ha rivolto agli organizzatori e in particolare all’ideatore della manifestazione, il regista Sandro Simonetti, per aver “messo su una così splendida iniziativa che vede protagonisti proprio i giovanissimi e, soprattutto, per gli obiettivi di solidarietà e di amicizia che lo spettacolo si riserva”. Non è mancato un riferimento al conflitto in Medio Oriente, augurando che un giorno si possa arrivare ad una pace duratura tra tutti i popoli, ma “per fare questo, è bene partire dai piccoli anche attraverso tali forme di spettacolo per arrivare a quei valori umani che non conoscono confini”. Poi, elogi e premi per tutti, per i piccoli cantanti che non hanno vinto ma sono stati ugualmente bravi, per i componenti del coro e per i bravissimi orchestrali con il loro direttore, il maestro Ciro Ciabattoni. Tanti premi anche al regista Sandro Simonetti e al sempre eccezionale presentatore Luca Sestili affiancato dalla graziosa valletta Nicole. Non sono stati dimenticati, naturalmente, i tecnici e chi, in silenzio, ha lavorato dietro le quinte dando al teatro “Serpente Aureo” uno scenario da vera favola. E la favola si è veramente arricchita con le magie di “Mago Merlino” e la sua partner del gruppo “TJ Show”, nonché con l’intervento di una estrosa befana. Infine, applausi a non finire per il simpaticissimo ospite d’onore, il compositore e direttore d’orchestra Federico Capranica al quale è stata consegnata la “Farfalla d’Autore”, una stupenda farfalla in oro e merletto a tombolo realizzata da Iolanda Ottavi. Una vera festa, insomma, all’insegna dell’allegria, dell’amicizia e della solidarietà il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza alla Lega del Filo d’Oro. E’, senz’altro questo, un ulteriore motivo per plaudire alla Farfalla d’Oro “che – come ha ricordato il sindaco D’Angelo nel suo intervento – nel corso degli anni ha acquistato sempre maggior prestigio, ed io, che lo faccio da sindaco per l’ultima volta, sprono ad andare sempre avanti, augurando maggior fortuna”. (Fonte: Corriere Adriatico – Autore: Nicola Savini)

Condividi:

Tags: