Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

DANZA: ANCONA, ‘INTEATRO’ PREMIA I GIOVANI CREATIVI


Dopo le affollate audizioni dei giovani aspiranti allievi di IFA (Inteatro Festival Academy) ed esaminati i progetti dedicati alla produzione, Inteatro apre le porte di Villa Nappi, a Polverigi (An), ai giovani vincitori di “Scenari Danza 2.0 – Concorso di Creazione 2008”, coinvolgendo un nucleo selezionato di allievi ed artisti internazionali, tutti tra i 18 e i 35 anni. I vincitori verranno presentati domani alle 12 nel corso della conferenza stampa che si terra’ presso il palazzo della regione Marche.

Prendono dunque il via sia le residenze creative di tre giovani formazioni artistiche (Muta Imago, Daniele Albanese_Stalk e Dalfrenzis * ) che le lezioni della lunga sessione di lavoro scenico di IFA, dedicata alla memoria del fondatore di Inteatro Domenico Mancia, che vedra’ i 13 allievi provenienti da tutto il mondo e maestri della scena internazionale risiedere e lavorare insieme per due mesi, fino alla XXXI edizione di InteatroFestival (28/06 – 05/07). L’iniziativa, promossa da Inteatro in collaborazione con Amat, e’ sostenuta dal Ministero per le Politiche Giovanili e Attivita’ sportive e dalla Regione Marche, nell’ambito dell’accordo di programma quadro “Giovani Ri-cercatori di senso” siglato dall’assessore Luigi Minardi ed il ministro per le Politiche Giovanili. Il concorso “Scenari Danza 2.0 – Giovani creatori e arti sceniche contemporanee” e’ dedicato alla valorizzazione dei giovani talenti, prevedendo anche linee d’azione che riguardano i piccoli teatri storici della regione, in un’ottica di apertura alle nuove generazioni nel segno della danza. (AdnKronos)

<

p align=”justify”>* Il gruppo Dalfrenzis è composto da Davide Calvaresi e Alfredo Tassi, due artisti che vivono e lavorano tra Offida (AP) e Cesena. La loro produzione è incentrata sulla contaminazione e l’apertura costante a metodi, procedimenti e tecniche di diverse discipline. Nelle loro performance la comunicazione passa attraverso canali immediati, che aspirano a individuare una raccolta di tutto ciò che di banale-strano-inesatto-ovvio-oscuro-sistematico-tecnologicamente avanzato o tecnologicamente arretrato-spoglio-locale-nazionale-globale-universale è presente nella comunicazione contemporanea. dalfrenzis aderisce al progetto dell’associazione culturale 7-8 chili ed insieme a questa produce, cura e organizza eventi culturali e artistici. (NonSoloCinema)

Condividi:

Tags: