Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

Da Confartigianato un PEC gratuita per ogni impresa


Quattromila lettere in arrivo, per gli iscritti alla Confartigianato, che porteranno concretamente e gratuitamente gli artigiani dei territori di Ascoli e Fermo aderenti all’associazione ad avere una casella di posta elettronica certificata (PEC). Un passaggio fondamentale, per mettersi a norma a costo zero, grazie all’accordo tra la Confartigianato Imprese e la Telecom Italia che consentirà l’utilizzo gratuito della posta certificata fino al prossimo 31 dicembre 2011.

Va ricordato che la Pec (posta elettronica certificata) è uno strumento informatico che consente di dare ad un messaggio di posta elettronica lo stesso valore legale di una raccomandata con avviso di ricevimento tradizionale. Quindi con immaginabili benefici per la velocizzazione delle comunicazioni ufficiali. Attraverso la Pec sarà possibile richiedere anche informazioni e servizi agli uffici della Pubblica amministrazione come l’Inps, l’Inail, la Regione, la Provincia ed il Comune nel quale si svolge l’attività artigiana.

<

p align=”justify”>Per attivare la casella di posta elettronica certificata basterà collegarsi al sito www.confartigianato.it ed inserire tutti i dati richiesti. Per ogni informazione, la Confartigianato interprovinciale di Ascoli e Fermo resta a disposizione (tel. 0736.336402 – info@contartigianato.apfm.it). (red)

Condividi: