Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

“Centrosinistra servitore del Principe”


FERMO – “Come al solito il Centro Sinistra fermano non risponde alle problematiche sollevate questi giorni, ma si limita a fare le solite consunte affermazioni”. Il sindaco Saturnino Di Ruscio risponde a quello che definisce come il Centro Sinistra Pensiero.

“Stiamo lavorando per colmare i ritardi relativi alla viabilità, sanità, trasporti dicono… – sottolinea il sindaco -. Colpa di chi e perché ci sono ritardi? Ancora: dicono che il sindaco è in ritardo sulle Opere Pubbliche. Ma un conto è il ritardo un conto è avere la responsabilità di non averle fatte! I Ds dicono: il sindaco sta isolando la città dalla Regione e dalla Provincia! Mi riesce difficile comprendere perché non si debbano denunciare i ritardi storici di questo territorio… al fine di sensibilizzare gli enti competenti; credo che solo da quando lo scrivente denunci certe situazioni e ponga certi problemi si stia creando un’opinione pubblica che costringa a chi di dovere di prenderne atto e provvedere di conseguenza. Non mi sentirei di fare il mio dovere se stessi in silenzio come ha fatto il Centro Sinistra”. Di Ruscio rimarca il ritardo che c’è per qualche opera pubblica “ma tante ne sono state fatte e altrettante sono in corso, solo i miopi non le possono vedere! Il rimedio del Centro Sinistra è quello di andare a pietire ad Ascoli e Ancona con il cappello in mano e con la schiena curva quello che è invece un nostro diritto. Quali sono le mie conclusioni? Nel Fermano c’è un Centro Sinistra che è servitore del Principe e non del proprio territorio. Un Centro Sinistra che invece di rivendicare al Principe in modo sostenuto i diritti della propria collettività, attacca chi li difende indebolendo il territorio stesso. Abbiate il coraggio di spiegare perchè abbiamo meno Km per abitante per il trasporto pubblico e ci si riconosce un rimborso a Km inferiore a tutti gli altri territori? Forse nel Fermano gli autobus vanno solo in discesa e a folle? Perché non abbiamo i posti letto presso il nostro ospedale e il 50% dei malati sono costretti ad andare fuori per curarsi? Perché la Mezzina parte da Castel di Lama ed è stata appaltata la circonvalazione di Offida mentre a Fermo stiamo ancora al progetto preliminare ed in cinque anni non è stata realizzata la rotatoria di Campiglione finanziata dalla ditta Gabrielli? Se il Centro Sinistra si agita tanto è perché si sente toccato nel vivo ed è cosciente della incapacità di rapportarsi e rappresentare efficacemente tali problematiche nei confronti dei rappresentanti regionali sia del Partito che dell’Amministrazione”. (Fonte: Corriere Adriatico)

Condividi:

Tags: