Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

A Offida il Festival dell’agnello della Marca


Arriva a Offida il primo Festival dell’Agnello della Marca. L’iniziativa, promossa da Coldiretti Ascoli-Fermo, Bovinmarche e Associazione provinciale allevatori, è in programma venerdì e sabato, 25 e 26 gennaio, presso il ristorante “Cantina del Picchio”, in via Macelli 12. Ogni capo messo in vendita ha un’etichetta con il logo e una serie numerica che permette di identificare l’animale e l’allevamento da cui proviene. Il marchio è tra l’altro commestibile e dunque può essere cotto assieme alla carne, in quanto fatto di amido di mais e incollato con una speciale colla anch’essa di mais. Il fatto che l’etichetta non possa essere staccata se non rompendola dà ulteriore sicurezza ai consumatori, rendendo pressoché impossibile che qualcuno la possa poi riutilizzare su carne non tracciata. “Al contrario della carne bovina, quella ovina non è ancora ‘coperta’ dall’obbligo di etichettatura dell’origine – spiegano Coldiretti Ascoli Fermo, Bovinmarche e Apa -, e questa iniziativa intende promuovere un prodotto che dà garanzia ai cittadini sulla marchigianità del prodotto, oltre che a valorizzare il lavoro delle nostre imprese mettendo in evidenza il legame col territorio”. Nella due giorni offidana la carne di agnello verrà proposta in varie ricette dallo chef Emilio Pasqualini e abbinata ai migliori vini della produzione locale proposti dal sommelier Mauro Massacci. (Fonte: Il Quotidiano)

Condividi:

Tags: