Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

7-8 chili: due spettacoli da non perdere


4 agosto ore 17 -19 -21:30 – VINEA Enoteca Regionale Offida AP-entrata libera
1°ha spettacolo per bambini e non solo (2 repliche ore 17 e ore 19 posti limitati per prenotazione tel: 334 3070265)

PIANO – menzione speciale Premio Scenario Infanzia 2010 – in collaborazione con AMAT
ideazione, scenografia, video: 7-8 CHILI
con: Davide Calvaresi
movimenti di scena: Giulia Capriotti, Valeria Colonnella
audio: Davide Calvaresi
oggetti di scena: Valeria Colonnella
amministrazione: 7-8 CHILI
Piano è un lavoro sugli oggetti e sulla materia che diventa ritmo, che si sviluppa in immaginazione. Partendo dalla suggestione propria dei bambini che gli oggetti siano intrisi di un energia vitale segreta all’uomo, Piano racconta di una superficie, un tavolo che si anima improvvisamente diventando scenario di un racconto. Gli oggetti vibrano, si rincorrono, danzano,i libri si aprono,
i fogli camminano. Comincia così il viaggio di due personaggi, antagonisti e amici, che percorrono in lungo e in largo questa superficie-palcoscenico, alla ricerca di un mondo che non li faccia sentire estranei e stranieri.Piano è una rilettura in chiave magica e giocosa del quotidiano, un cartone
animato da oggetti reali, un paesaggio visionario fatto di suggestioni, rimandi, ed allusioni. Non fa riferimento ad un testo teatrale e esula dai meccanismi della narrazione tradizionale. fascia di eta da 5 ai 99 anni.
Menzione speciale premio SCENARIO INFANZIA 2010:Oggetti che non cercano un autore, ma scrivono da sé la propria storia sulla scena, attraverso un esercizio-gioco basato sulla sorpresa, sulla fantasia, sulla fuga: oggetti che si sottraggono alla vista e alla loro comune attribuzione di senso, figure scappate da libri e cassetti, verso un nuovo percorso all’incrocio fra teatro di figura e arte concettuale. andato già in scena nei seguenti contesti: 16 Gennaio 2012 – Teatro 5T Reggio Emilia. 20 Novembre 2011 – Teatro Florian Pescara – 27 luglio 2011- AMO LA MOLE Ancona www.amolamole.it – 7 Luglio 2011- PALLA AL CENTRO Vetrina delle produzioni Teatro Ragazzi e Giovani delle Regioni Abruzzo, Marche e Umbria- 19 Maggio 2011 – Teatro Kismet BARI- www.teatrokismet.org – 10 Aprile 2011 – Urbino_ Sala del Maniscalco.

2° SPETTACOLO ore 21 e 30 – OSSI DI SEPPIA – finalista al premio Equilibrio 2012
progetto 7-8 chili
ideazione, regia, scene, oggetti scenici: Davide Calvaresi
interpretazione e collaborazione: Davide Calvaresi, Maria Calvaresi, Giulia
Capriotti, Valeria Colonnella, Ivana Pierantozzi

OSSI DI SEPPIA fa parte di un percorso di ricerca sulla poetica degli oggetti, un’indagine sulle possibili relazioni del corpo con le cose.Ossi di seppia racconta il passaggio dall’estate all’autunno, è una riflessione sul corpo della donna, è un’ indagine sulle possibili relazioni dell’individuo con il gruppo e del gruppo con la società. Nella malinconia di un meriggio assolato, quattro donne disegnano una coreografia fatta di gesti, entrate, apparizioni e trasformazioni mediante l’utilizzo della sedia di plastica bianca monoblocco. La sedia, nella sua banalità, diventa maschera, peso, ponte, foresta, casa, oggetto erotico, semplici ossa che nella loro forma rimandano alla fragilità
dell’uomo contemporaneo. andato già in scena nei seguenti contesti: 5 maggio 2012 ore 21 –
Mondavio Teatro Apollo Mondavio PU – OSSI DI SEPPIA – Nell’ambito di TEATROLTRE 2012 –
31 marzo 2012 ore 21.00 – Teatro Studio Mole Vanvitelliana di Ancona- NOTTE MATILDE della piattaforma regionale della nuova scena marchigiana un progetto di Regione Marche e AMAT –
7 Febbraio 2012 – Premio Equilibrio Parco della Musica Roma – 15 Luglio 2011 nell’ambito di Popsophia _POP(per)formance performance di danza urbana – Civitanova Marche – 8 Agosto

nell’ambito di Open Sea _ San Benendetto del Tronto AP – 11 Settembre 2011 – Pesaro

CHI SIAMO:

7-8 CHILI
è un collettivo composto da giovani artisti, educatori e operatori sociali, dai percorsi di vita e di formazione eterogenei ma che, da alcuni anni, condividono il disegno di un’operazione artistica globale, capace di agire la creatività in una prospettiva di crescita culturale e di rinnovamento sociale.Nel 2011 sono presenti al Festival Internazionale di Danza Contemporanea della
Biennale di Venezia. nell’ambito di MARATHON OF THE UNEXPECTED, con il progetto Ossi di seppia è tra i progetti selezionati per partecipare alla quinta edizione del Premio Equilibrio Roma per la danza contemporanea, sotto la direzione artistica di Sidi Larbi Cherkaoui. Il primo studio di Ossi di seppia è andato in scena nell’ambito di hangartfest a Pesaro e Open Sea a San
Benedetto del Tronto AP . Con lo spettacolo Piano riceve la menzione speciale al Premio Scenario
Infanzia 2010 andato in scena nella rassegna Andar per Fiabe, Urbino; festival Maggio all’infanzia, Teatro Kismet, Bari; festival Palla al Centro, Pescara; festival Amo la mole, Ancona. Nel 2010 lo spettacolo Buio partecipa alla finale del premio Nuove Sensibilità a Napoli e in seguito selezionato al Master Nuove Sensibilità per assistenza alla regia del nuovo lavoro di Antonio Latella su Don Giovanni a Cenarteco; va in scena all’interno del Festival delle Arti Sceniche Ars Amando, Amandola (FM). 7-8 chili produce spettacoli teatrali e gestisce laboratori artistici in collaborazione con scuola ed enti, tra questi ricordiamo FOR YOU, Mandragora, Sono niente senza te. Dal 2009 aderisce al progetto Matilde, piattaforma regionale per la nuova scena marchigiana, in collaborazione con regione Marche, Assessorato ai Beni e Attività Culturali e AMAT.
performers: Davide Calvaresi, Giulia Capriotti , Valeria Colonnella, Maria Calvaresi, Ivana Pierantozzi.

per maggiori informazioni www.7-8chili.it

20120803-145403.jpg

Condividi:

Tags: