Vai a…
Offida.infosu Google+Offida.info on TumblrRSS Feed

6 Nazioni: oggi Italia-Irlanda


 

Italia in cerca di riscatto oggi contro l’Irlanda, dopo la pessima prova a Twickenham contro un Inghilterra non certo superlativa (36 a 11). Un incontro che nel primo tempo ha subito le conseguenze della pessima scelta di Mallet di schierare Mauro Bergamasco a mediano di mischia, oggi sostituito nel ruolo da Paul Griffen.

Il mondo rugbystico italiano vuole dimenticare in fretta e guardare avanti: la prova è un Flaminio tutto esaurito per oggi quando, con inizio alle 15,30 (diretta La7), gli azzurri si opporranno ai verdi d’Irlanda. Lo confermano le parole del capitano Segio Parisse: “Giochiamo al Flaminio, in casa, davanti a oltre trentamila tifosi che non ci faranno mancare il loro affetto: vogliamo ripagarli con una prova d’orgoglio"

ITALIA: 15 Andrea Masi; 14 Kaine Robertson, 13 Gonzalo Canale, 12 Mirco Bergamasco, 11 Matteo Pratichetti; 10 Luke Mclean, 9 Paul Griffen; 8 Sergio Parisse (capitano), 7 Mauro Bergamasco, 6 Alessandro Zanni; 5 Tommaso Reato, 4 Santiago Dellapè; 3 Martin Castrogiovanni, 2 Fabio Ongaro, 1 Salvatore Perugini.

A disposizione: 16 Carlo Festuccia, 17 Carlos Nieto, 18 Carlo Antonio Del Fava, 19 Josh Sole, 20 Giulio Toniolatti, 21 Gonzalo Garcia, 22 Andrea Bacchetti.

IRLANDA: 15 Rob Kearney; 14 Tommy Bowe, 13 Brian O’Driscoll (capitano), 12 Paddy Wallace, 11 Luke Fitzgerald; 10 Ronan O’Gara, 9 Tomas O’Leary; 8 Jamie Heaslip, 7 David Wallace, 6 Stephen Ferris; 5 Paul O’Connell, 4 Donncha O’Callaghan; 3 John Hayes, 2 Jerry Flannery, 1 Marcus Horan.

A disposizione: 16 Rory Best, 17 Tom Court, 18 Mal O’Kelly, 19 Denis Leamy, 20 Peter Stringer, 21 Gordon D’Arcy, 22 Geordan Murphy. Arbitro: Chris White (Inghilterra). Giudici di touche: Nigel Owens (Galles), Romain Poite (Francia). Television match official: Graham Hughes (Inghilterra). (Alberto Premici)

Condividi: